EN
cibo e dintorni
Serendipity e perseveranza, così hanno fatto di me lo chef della cultura aborigena

Intervista a Jock Zonfrillo: come ha codificato in chiave moderna la tradizione culinaria indigena, recuperando prodotti dalla storia millenaria.

Ritorno al duca

Il Policlinico di Milano, dalla storia della Ca’ Granda alla Fondazione IRCCS.
Un esempio perfetto di recupero delle origini per creare economia circolare.

E se diventassimo tutti “eticariani”?

Perseguire un grande sogno: quello di creare la cultura di un cibo “libero” e a impatto zero.
Juri Chiotti, il più giovane chef stellato d’Italia, si racconta.

Il sapore dell’economia circolare

Lo Chef tristellato Eneko Atxa racconta la visione imprenditoriale della sua idea ristorativa, ecosostenibile e pluripremiata: alla scoperta di Azurmendi.

Il visionario dal palato raffinato

Il futuro della cucina non potrà mai fare a meno del “food blogger ante litteram” per eccellenza: Artusi, l’ambasciatore della cultura gastronomica italiana.

Incontro con Carlo Petrini

L’impegno del fondatore di Slow Food non si arresta mai: è arrivato “Terrafutura. Dialoghi con Papa Francesco sull’ecologia integrale”.

La biodiversità agroalimentare e il turismo enogastronomico

Le nuove frontiere del viaggio? Enogastronomia e relativo tessuto geografico.
Focus sugli strumenti di sviluppo che generano benefici per il territorio.

Incontro con Norbert Niederkofler

Direzione: Alto Adige, San Cassiano, in Alta Badia.
Lo chef tristellato ci racconta come “Cucina la Montagna” a ritmo totalmente sinergico con la natura.

Dieta mediterranea: salute, cultura e sostenibilità

Non solo benefici salutari. Approfondimento di una dieta sostenibile che porta con sé anche valori ambientali, economici e sociali.

Last minute market

Quando la solidarietà incontra la sostenibilità, il risultato è Spreco Zero.
Conversazione con Andrea Segrè, fondatore di tale virtuosa iniziativa sociale.

La nuova cucina domestica

A cosa è servito tutto il lievito acquistato?
Pane! Il simbolo della vita.
Viaggio nelle dinamiche del lockdown che ha portato alla ribalta la cucina di casa.

L’imprevedibilità della vita

Più forte del tempo e della morte: la storia del Conciato Romano, padre di tutti i formaggi, si intreccia a quella di Franco, Manuel e del sogno di Fabio.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram